Quantcast

11 modi diversi per usare il detersivo per piatti

Bild: Jim Barber / Shutterstock.com

Le nostre nonne che non disponevano, come noi, di mille prodotti diversi – uno per lavare i piatti, uno per la lavastoviglie, uno per pulire il forno, uno per le superfici e un numero infinito di prodotti pensati appositamente per lavare, smacchiare e disinfestare i panni – sapevano bene che l’azione detergente del detersivo liquido per piatti può essere sfruttata in tanti diversi modi. 

Grazie alla speciale miscela di tensioattivi, questo detersivo non si dimostra soltanto valido per rimuovere grasso e unto da pentole, padelle e stoviglie, ma rappresenta spesso anche una scelta più efficace ed economica rispetto ai tanti prodotti più aggressivi che si possono trovare in commercio.