Quantcast

Una giornata di mare niente affatto tranquilla

La cameraman improvvisata, AllisonMoo, è una delle persone presenti in spiaggia, e possiede la prontezza necessaria per impugnare immediatamente il cellulare e riprendere la scena che stupisce l’uomo e che, successivamente, pubblicherà online, sul canale YouTube.

Agli occhi dell’uomo si presenta una visione a dir poco surreale. Sull’acqua vede galleggiare un oggetto che non riesce a identificare. Per mettere meglio a fuoco, l’uomo si siede sulla sabbia: non riesce a capire se ciò che si muove, trasportato dalle onde, sia un ramo, un sacco di plastica o se, invece, si tratti di un essere umano. Più l’uomo fissa la presenza galleggiante, più si insinua in lui il dubbio che possa trattarsi di una persona. Forse un nuotatore che ha perso coscienza o, addirittura, un cadavere?